Introduzione

Perché uno starter kit?

Dopo esserci innamorati del metodo Montessori e aver deciso di impostare la cameretta di Oliver seguendone i principi, ci siamo ritrovati con un enorme punto di domanda: da dove iniziamo?

Sembrava una mission impossible e ci abbiamo messo parecchi mesi a capire in che direzione andare. La maggior parte dei mobili etichettati Montessori, per quanto bellissimi e unici nel loro genere, ci sembravano cari, e con Oliver in arrivo e un lavoro in meno, non era proprio il momento di spendere e spandere.

Allora siamo ricorsi a quell’abilità di problem solving che ci piaceva tanto anche prima di scoprire il metodo Montessori, e ci siamo ingegnati. 

E visto che noi questo percorso lo abbiamo già fatto, ho deciso di raccontarti la nostra esperienza, perché credo possa aiutarti e magari ispirarti. Questo è il motivo principale per cui ho creato questo starter kit, ma anche per altri due motivi: 

La filosofia Montessori è meravigliosa!

In questi primi due anni da genitori, ogni giorno che passava mi appassionavo sempre più alla filosofia Montessori. Non è solo una maniera di educare i nostri figli, bensì un vero e proprio stile di vita che oggi mi sento di aver fatto mio e vorrei consigliare a chiunque. 

Purtroppo (o per fortuna), c’è talmente tanta informazione teorica che chi inizia può sentirsi sopraffatto e a volte un piccolo aiuto pratico può fare davvero la differenza: credo che questo starter kit possa essere quel piccolo aiuto. 

Un modello da seguire semplifica la vita.

L’arrivo di un bimbo in famiglia—che sia il primo, il secondo o il sesto—è sempre un meraviglioso uragano di emozioni, sensazioni, dubbi, domande, molte domande e ancora più domande. E molte poche risposte. Seguire un metodo fin dall’inizio, in un certo senso, ti toglie un peso dalle spalle perché qualcuno, a quelle domande, ha risposto prima di te. Ma trovare una guida non è sempre facile. 

Noi abbiamo ci siamo già passati, abbiamo avuto i nostri dubbi e li abbiamo risolti, e credo che la nostra esperienza possa aiutarti, come a noi ha aiutato quella di altre famiglie Montessori che sono state le mie guide (insieme, ovviamente, alla nostra Maria Montessori che con i suoi libri ad ogni passo mi ha insegnato e ispirato).

Se vuoi sapere di più sul perché noi siamo Montessori e che cosa significhi per noi, puoi leggere il post che trovi nei link qui sotto: l'ho scritto tempo fa, ma ogni volta che lo rileggo mi sembra sempre valido.

E se hai altre domande, puoi usare la tua sezione FAQ personalizzata e ti risponderò il prima possibile.

Ma ora, bando alle ciance e mani in pasta! 

Perché Montessori è sì teorie e principi su cui impostare il tuo stile di vita (che bisogna senza dubbio esplorare e fare propri, perché Montessori è molto più di un letto per terra!), ma io ho trovato molto più facile iniziare da poche cose pratiche, come quelle che troverai in questo starter kit—come impostare la cameretta, dove trovare i mobili, come crearti le tue giostrine (fantastiche per i neonati!), che cosa attaccare alle pareti, che cosa mettere sulle mensole.

Iniziamo? 


Sei pronto per iniziare in quinta il tuo viaggio Montessori?

Questo starter kit ti darà le conoscenze e gli strumenti di base per portare montessori in ogni ambiente della tua casa, eliminare il disordine e dare al tuo piccolo l'indipendenza che merita.

Il corso include 10 moduli, 36 unità con centinaia di foto, +10 template da stampare e oltre 100 link a prodotti, giochi per età, negozi online e articoli interessanti.

E come se non bastasse, potrai accedere alla tua sezione FAQ privata dove sarò a tua disposizione per rispondere a dubbi e domande.